Un torneo ricco

Posted by – 7 agosto 2014

 

Ricco di premi
Il montepremi più alto nella storia ormai dcennale dei tornei: ben 800 euro, con un primo premio da 400 fino agli 80 euro del quarto classificato.

Ricco di novità
Nel Regolamento, nella struttura delle partite (una sola partita a 400 punti), nell’organizzazione perfetta di Antonio Di Siena, nella location (il chiosco-bar Framar che per il secondo anno consecutivo ha ospitato il torneo in modo impeccabile), nella durata (ben 4 giorni)

Ricco di sorprese
Nel vincitore, innanzitutto, Sergio Di Vito, che conferma la “maledizione” della irripetibilità della vittoria (nessuno dei 10 vincitori ha vinto più di una volta…)

Ricco di polemiche
Il limite delle 4 bestie oltre il quale non si può più vincere ha scontentato più di un giocatore (e non solo i kamikaze…)
Polemiche anche sul mancato incasso delle bestie che sono andate a rimpinguare il montepremi…

Share on Facebook

Lascia un Commento